IL NOSTRO PROGETTO

Cavernago, secondo l’ultimo censimento, si è posto al primo posto nella provincia di Bergamo in termini di nascite di bambini e di minor età (36 anni – l’età media dei residenti a Cavernago). Un dato questo sorprendente se visto a livello nazionale ma, in perfetta armonia con il nostro Comune, che, pur essendo piccolo, si trova alle porte della città di Bergamo ed ha visto uno sviluppo urbanistico armonico, il tutto arricchito certamente dalle bellezze storiche e naturali che ci circondano. Ecco perchè noi di PROGETTO CAVERNAGO riteniamo necessaria un’Amministrazione con la “A” maiuscola che si prefigga pochi e concreti obiettivi per mantenere ciò che abbiamo e migliorare il nostro ed il futuro dei nostri figli.

TRASPARENZA

Caposaldo della nostra azione amministrativa attuato con numerosi canali per tenere costamente aggiornati i cittadini.

VICINA AI PROPRI CITTADINI

Costante presenza nel paese per ascoltare le esigenze, portando il comune nelle strade e nelle associazioni.

OPERE PUBBLICHE

Realizzare gli interventi avendo sempre in mente Risparmio - tutela ambiente e sicurezza.

AMBIENTE

Un bene prezioso al quale sarà rivolta attenzione come fatto in questi anni (presenza alle conferenze dei servizi, nuovi alberi, mitigazioni ambientali, corretta gestione rifiuti) e tante altre azioni.

SOCIALE
Pasti per gli anziani, colletta alimentare, alfabetizzazione e tante azioni per far si che nessuno rimanga indietro, ma tutti possano camminare insieme.
SCUOLA
Sostenere il lavoro delle scuole per dare ai nostri ragazzi grandi opportunità di crescita e formazione, perché per educare un fanciullo ci vuole un intero villaggio.

LA NOSTRA SQUADRA

Siamo un Gruppo di cittadini che si sono riuniti con il preciso intento di migliorare la vita dei Cavernaghesi attraverso l’azione amministrativa. Da maggio 2014, PROGETTO CAVERNAGO è diventata forza di maggioranza avendo vinto le elezioni amministrative. Dalla sua fondazione, il Gruppo ha lottato per l’affermazione di un'azione amministrativa trasparente ed efficiente che si ponesse obiettivi di lungo periodo, investisse in cultura, risparmio e tutela dell’ambiente.Se le idee ti piacciono e vuoi unirti a noi, scrivici progettocavernago@gmail.com, governare per il bene di Cavernago.

LE ULTIME NOTIZIE

Destinate le risorse di Regione Lombardia

Regione Lombardia per far fronte alla crisi ingenerata dall’emergenza sanitaria ha destinato risorse per investimenti a tutti i comuni della Lombardia. La misura che prevede un importo di € 100.000,00 per Cavernago imponeva però interventi immediatamente cantierabili con inizio lavori al 31.10.2020. Comprenderete che progettare, appaltare ed intervenire entro il 31.10.2020 non è di certo […]

31 Maggio 2020 · Admin_G.
PIANI ASFALTI 2020

La cura per nostro territorio e per il patrimonio del nostro comune è sicuramente una pietra miliare del gruppo Progetto Cavernago. Sebbene le risorse a disposizione dei piccoli enti locali siano notoriamente limitate e in progressiva riduzione nel tempo, anche per quest’anno l’Amministrazione è riuscita a recuperare tutte le risorse necessarie per varare un importante […]

11 Giugno 2020 · Admin_D.
Approvato il conto consuntivo

Abbiamo approvato giovedì 04 Giugno 2020 il conto consuntivo relativo all’anno 2019. L’atto, molto formale, rappresenta il riassunto delle attività svolte (entrate e uscite) con il bilancio 2019. Negli ultimi anni il consuntivo rappresenta un atto fondamentale perché con la sua approvazione si va ad identificare l’avanzo di amministrazione che potrà essere utilizzato per spese […]

6 Giugno 2020 · Admin_G.
Festa della Repubblica

Art. 1 Costituzione L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.  Il 2 giugno 1946 gli italiani furono chiamati a scegliere tra monarchia e repubblica.  Al referendum e alle elezioni politiche che si svolsero contemporaneamente votarono, per la prima volta a livello nazionale, […]

2 Giugno 2020 · Admin_G.

I NOSTRI NUMERI

Un'azione amministrativa si giudica dalle cose fatte e dalla qualità degli investimenti. In questi cinque anni (2014-2019) le cifre messe in campo sono importanti e con loro il tempo e le energie per realizzarle.